Susan G. Komen Italia

Programma di Prevenzione Secondaria sui Tumori del seno per Donne Socialmente ed Economicamente Svantaggiate

Il progetto ha offerto gratuitamente opportunità di diagnosi precoce dei tumori del seno a donne in stato di disagio che, trovandosi a dover già affrontare le dure condizioni di vita che la quotidianità spesso impone loro, hanno incontrato maggiori difficoltà ad occuparsi della tutela del proprio stato di salute.
Per l’attuazione dello stesso, Komen Italia ha utilizzato di una Unità Mobile di Mammografia dotata di mammografo digitale e ecografo portatile e ha potuto arricchire l’offerta clinico-diagnostica grazie all’introduzione di altre due Unità Mobili, una dedicata alla Prevenzione Ginecologica e una Polispecialistica.

L’impiego delle tre Unità Mobili ha così permesso di accrescere l’offerta gratuita di prevenzione oncologica, consentendo di eseguire screening mammografici, ginecologici e dermatologici “a domicilio”, offrendo gratuitamente a particolari categorie di donne provenienti da contesti socio-economici fortemente svantaggiati (come donne ospitate nei centri di accoglienza, Caritas, centri di ospitalità migranti, periferie, aree geografiche colpite da calamità naturali, etc.) la possibilità usufruire del completo iter di prevenzione per una diagnosi precoce delle principali patologie oncologiche di genere, eliminando così molte barriere economiche, psicologiche ed organizzative che spesso ostacolano l’accesso ad opportunità di questo genere.

2017

Le tappe della carovana della prevenzione sostenute nel 2017 sono state: Milano (260 Prestazioni), Norcia (279 Prestazioni), Amatrice (193 Prestazioni), Campobasso (91 Prestazioni), Benevento (123 Prestazioni).

2018

Grazie al contributo erogato nel 2018 sono state realizzate 11 giornate di prevenzione della salute femminile in 6 località italiane: Isola di Ventotene, Matera, Qualiano (NA), Caserta, Piazza Armerina (EN) e Palermo.
E’ stato possibile erogare gratuitamente, garantendo l’inclusione sociale di donne provenienti da contesti socio-economici fortemente disagiati, prestazioni diagnostiche comprensive di visita senologica, esame mammografico ed ecografico, visita ed ecografia ginecologica e consulenze nutrizionali e sui corretti stili di vita, nonchè sessioni educative e informazioni utili alla prevenzione e al mantenimento di un buono stato di salute.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi